Servizi    Demografici    Anagrafe    Certificazioni    Esenzione dall'imposta di bollo


               Elenco dei principali documenti in esenzione dall'imposta di bollo
                              D.P.R. 26/10/1972 n. 642 e successive modificazioni.

  • Abbonamenti di viaggio (art. 24 Tab. B)
  • Accesso - Istanza per esercitare il diritto - (art. 25 legge 7 agosto 1990, n. 241 e art. 3 D.P.R. 27 giugno 1992, n. 352)
  • Accertamento e riscossione tributi (art. 5 Tab. B)
  • Accordi internazionali (art. 41 D.P.R. 29 settembre 1973, n. 601)
  • Acquisizione d’ufficio di atti e documenti (art. 16 Tab. B)
  • Acquisto terreni (art. 21-bis Tab.B)
  • Adozione (art. 13 Tab. B e art. 82 legge 4 maggio 1983, n. 184)
  • Affidamento minori (art. 13 Tab. B e art. 82 legge 4 maggio 1983, n. 184)
  • Agricoltura - Risarcimento danni per calamità, contributi CEE – (art. 21-bis Tab.B)
  • A.I.M.A. - Contributi - (art. 21-bis Tab.B)
  • Ammissione istituti di beneficenza (art. 8 Tab. B)
  • Arrotondamento piccola proprietà contadina (art. 21-bis Tab.B)
  • Asili nido - Ammissione di frequenza - (art. 11 Tab. B)
  • Assegni familiari (art. 9 Tab. B)
  • Assegno di guerra (art. 126 D.P.R. 23 dicembre 1978, n. 915)
  • Assicurazioni sociali obbligatorie (art. 9 Tab. B)
  • Assistenza sanitaria nazionale (art. 9 Tab. B)
  • Assunzioni (art. 19 legge 18 febbraio 1999, n. 28)
  • A.U.S.L. (art. 9 Tab. B)
  •  Autenticazione copie - Pubblici concorsi e assunzioni - (art. 19 legge 18 febbraio 1999, n. 28)
  • Autorizzazioni giudice tutelare (art. 13 Tab. B)
  • Avversità atmosferiche (art. 21-bis Tab.B)
  • Azione penale - Esercizio - (art. 3 Tab. B)
  • Banche - Ricevute, quietanze e documenti di accredito o addebito - (art. 33 legge 3 dicembre 2000, n. 388)
  • Beneficenza (art. 8 Tab. B)
  • Biglietti di viaggio (art. 24 Tab. B)
  • Borse di studio (art. 11 Tab. B)
  • Buoni libro (art. 11 Tab. B)
  • Buonuscita (art. 9 Tab. B)
  • Calamità naturali (art. 21-bis Tab.B)
  • Cambiamento nome e cognome ridicoli, vergognosi o rilevanti origini naturali - Domande e atti - (art. 93 D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396)
  • Carta d’identità (art. 18 Tab. B)
  • Carta di soggiorno - Atti e certificati U.E. - (art. 5 comma 7 D.P.R. 18 gennaio 2002, n. 54)
  • Cartelle cliniche - Copie conformi - (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  • Casellario giudiziario - Istanza per ottenere il certificato (art. 14 Tab. B)
  • Certificato di nascita con fotografia - Uso espatrio - (art. 18 Tab. B)
  • Certificati di stato civile (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  • Codice fiscale - Attribuzione, rettifica o modifica - (art. 5 Tab. B)
  • Comunicazione di morte (art. 17 Tab. B)
  • Comunicazione di nascita (art. 17 Tab. B)
  • Comunicazione di rinvenimento di bambini abbandonati (art. 17 Tab. B)
  • Concorsi (art. 1 legge 23 agosto 1988, n. 370)
  • Contratti di lavoro e d’impiego (art. 25 Tab. B)
  • Contributi esistenziali e previdenziali (art. 9 Tab. B)
  • Contributi agricoli (art. 16 legge 9 maggio 1975, n. 153)
  • Controversie in materia previdenza e assistenza obbligatoria (art. 12 Tab. B)
  • Cnvenzioni matrimoniali – Documenti da presentare al notaio - (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  • Cooperative edilizie (legge 29 ottobre 1993, n. 427)
  • Copie conformi atti – Pubblici concorsi e assunzioni - (art. 19 legge 18febbraio 1999, n. 28)
  • Cremazioni – Dichiarazione di volontà - (art. 79 D.P.R. 10 settembre 1990, n. 405)
  • Danni di guerra – Liquidazione indennizzi – (art. 12 legge 22 ottobre 1981, n. 593)
  • Debito pubblico – Operazioni - (art. 7 Tab. B)
  • Denuncia inizio attività – (Risol. Finanze n. 109/E del 5 luglio 2001)
  • Denuncia di smarrimento (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  • Denuncia di successione (art. 5 Tab. B)
  • Dichiarazioni sostitutive (art. 37 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)
  • Diritto di accesso – Istanza e rilascio copia informe – (art. 25 legge 7 agosto 1990, n. 2441 e art. 3 D.P.R. 27 giugno 1992, n. 352)
  • Disoccupazione (art. 9 Tab B)
  • Dispensa leva militare (art. 2 Tab. B)
  • Divorzio (art. 19 legge 6 marzo 1987 n.74)
  • Documenti assunzione e concorsi ( art. 19 legge 18 febbraio 1999 n. 28)
  • Documenti equipollenti carta d’identità (art. 18 Tab. B)
  • Documenti espatrio e certificati occorrenti - Ragioni di lavoro in paesi UE (art. 13 d.P.R 18 gennaio 2002 n. 54)
  • Documenti in copia o estratto – Interesse dello Stato (art. 4 Tab. B)
  • Dogana – Documentazione occorrente (art. 15 Tab.B)
  • Duplicati di atti e documenti – Emessi per smarrimento (art. 7 legge 29 dicembre 1990 n. 405
  • Elettorale – Esercizio diritti e tutela (art. 1 Tab. B)
  • Equo canone – Atti relativi a controversie (art. 12 Tab. B)
  • Esonero leva militare (art. 2 Tab. B)
  • Esonero tasse scolastiche (art. 2 Tab. B)
  • Espatrio a scopo di lavoro (art. 18 Tab. B)
  • Fideiussioni e garanzie sussidiarie (art. 16 legge 9 maggio 1975 n. 153)
  • Fisco (art. 5 Tab. B)
  • Fondi rustici – Contratti di locazione (art. 25 Tab. B)
  • Foto legalizzata – Per rilascio documenti (art. 34 d.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445)
  • Giudice del lavoro (art. 10 legge 11 agosto 1973 n. 533)
  • Giudici Popolari (art. 2 Tab. B)
  • Giustizia penale (art. 3 Tab. B)
  • Gratuito patrocinio legale (art. 3 Tab. B)
  • Igiene pubblica e profilassi – Accertamenti – (art. 10 Tab. B)
  • Immobili – Atti relativi all’esproprio per pubblica utilità – (art. 22 Tab. B)
  • Imposte e tasse (art. 9 Tab. B)
  • INAIL – Indennità e rendite – (d.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124)
  • Incremento della produzione bovina e ovina (art. 21 – bis Tab. B e art. 16 legge 9 maggio 1975, n. 153)
  • Indennità di buonuscita (art. 9 Tab. B)
  • Indennità cessazione attività agricola (art. 21 – bis Tab. B)
  • Indennità di fine rapporto – Anticipazione – ( art. 9 Tab. B)
  • Indennità danni di guerra (art. 12 legge 22 ottobre 1981, n. 593)
  • Indigenti (art. 8 Tab. B)
  • Infortuni e INPS (art. 9 Tab. B)
  • Insegnamento religioso – Esonero – (art. 11 Tab. B)
  • Insegnanti – Documenti allegati istanza trasferimento – (art. 1 legge 23 agosto 1988, n. 370)
  • Integrazione in agricoltura (art. 21 – bis Tab. B)
  • Interdetti – Atti tutela – (art. 13 Tab. B)
  • Interesse dello Stato (art. 4 Tab. B)
  • Invalidi – Contrassegno per limitate capacità motorie – (art. 33 legge 23 dicembre 2000, n. 388)
  • Irpef – Detrazioni – (art. 5 Tab. B) 
  • Istanze – Richiesta atti esenti da imposta di bollo – (art. 14 Tab. B)
  • Istanze partecipazione concorsi (art. 1 legge 23 agosto 1988, n. 370)
  • Istituti di beneficenza – Domanda di ammissione e documenti – (art. 89 Tab.B)
  • Istituzione nuovi Comuni – Aggiornamento residenza – (art. 16 legge 24 dicembre 1993, n. 537)
  • Lavoro – Controversie – (art. 12 Tab. B)
  • Leva militare (art. 2 Tab. B)
  • Libretto internazionale di famiglia (art. 6 d.m. 18 ottobre 1978)
  • Libretto postale di risparmio (art. 7 Tab. B)
  • Liquidazione e pagamento pensioni dirette e o di reversibilità INPS (art. 9 Tab. B)
  • Liquidazione pensioni di guerra (art. 126 d.P.R. 23 dicembre 1978, n. 915)
  • Liste di collocamento – Iscrizioni – (art. 9 Tab. B)
  • Locazione immobili – Atti relativi a controversie in materia di fitti inferiori a L. 600000 – (art. 57 legge 27 luglio 1978, n. 392)
  • Matrimonio – Certificato di eseguite pubblicazioni – (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  • Matrimonio concordato (artt. 4 e 16 Tab. B)
  • Matrimonio per delega (art. 17 Tab. B)
  • Mensa scolastica (art. 11 Tab. B)
  • Ministri di culto – Rilascio passaporti e relativa documentazione - ( art. 18 Tab. B)
  • Minori – Atti di tutela – (art. 13 Tab. B)
  • Morte presunta (art. 4 Tab. B)
  • Mutui agevolati – Agricolura CEE – (art. 16 legge 9 maggio 1975, n. 153)
  • ONLUS – Istanze, documenti e copie – (art. 17 d.lgs. 4 dicembre 1997, n. 460)
  • Partita IVA – Attribuzione e modifica – (art. 5 Tab. B)
  • Passaporti ordinari (art. 18 Tab. B)
  • Pensioni - Dirette e di reversibilità – (art.9 Tab. B)
  • Pensioni di guerra (art. 126 d.P.R. 23 dicembre 1978, n. 915)
  • Permesso di seppellimento (art. 16 Tab. 16 Tab. B)
  • Poste – Ricevute, quietanze e documenti- (art. 33 legge 23 dicembre 2000, n. 388)
  • Premi in agricoltura (art. 21 – bis Tab . B)
  • Presalario (art. 11 Tab. B)
  • Prestiti agrari di esercizio (art. 21 – bis Tab. B)
  • Prestiti INPDAP (art. 9 Tab. B)
  • Procedimenti giudiziari – Atti e provvedimenti – (legge 10 maggio 2002, n. 91)
  • Procedimenti penali – Istanze e denunce di parte – (art. 3 Tab. B)
  • Pronto intervento in agricoltura (art. 5 Tab. B)
  • Provvedimenti di pubblica sicurezza (art. 3 Tab. B)
  • Provvedimenti disciplinari (art. 3 Tab. B)
  • Provvedimenti penali (art. 3 Tab. B)
  • Pubblica sicurezza (art. 3 Tab. B)
  • Pubblicità (art. 5 Tab. B)
  • Pubblico impiego – Controversie – (art. 12 Tab. B)
  • Puerperio (art. 29 legge 30 dicembre 1971, n. 1204)
  • Qualificazione professionale lavoratori agricoli (art. 21 – bis Tab. B)
  • Quote aggiunta di famiglia (art. 9 Tab. B)
  • Referendum (art. 1 Tab. B)
  • Residenza – Aggiornamento su documenti a seguito di cambio toponomastica o numero civico – (art. 16 legge 24 febbraio 1993, n. 537)
  • Rettificazione atti di stato civile (legge 10 maggio 2002, n. 91)
  • Riabilitazione (art. 3 Tab. B)
  • Richiesta pubblicazioni matrimonio cattolico (art. 17 Tab. B)
  • Richieste d’ufficio (art. 16 Tab. B e art. 18 legge 7 agosto 1990, n. 241)
  • Ricongiunzione servizi (art. 9 Tab. B)

    • Riconoscimento figli naturali – Persone non abbienti – (art. 13 Tab. B)
    • Riconoscimento sevizi pre – ruolo (art. 9 Tab. B)
    • Ricostruzione atti di stato civile (art. 4 Tab. B )
    • Rimborsi - Pagamento tributi – (art. 5 Tab. B)
    • Risarcimento danni agricoli (art. 21-bis Tab. B)
    • Scuola materna – Ammissione e frequenza – (art. 11 Tab. B)
    • Scuola obbligatoria – Ammissione e frequenza – (art. 11 Tab. B)
    • Scuola secondaria di 2° - Ammissione e frequenza – (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
    • Separazione legale (Sentenza Corte cost. 29 aprile 1999, n. 154)
    • Servitù militari – Atti nell’interesse dello Stato – (art. 20 legge 24 dicembre 1976, n. 898)
    • Sgravio fiscale (art. 5 Tab. B)
    • Smarrimento atti e documenti – Emissione duplicati – (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
    • Sovvenzioni pronto intervento in agricoltura (art. 21- bis Tab. B)
    • Sport – Certificati anagrafici – (art. 33 comma 4 legge 23 dicembre 2000, n. 388)
    • Stato civile- Certificati ed estratti – (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
    • Stranieri – Ricorso diniego ricongiungimento – (art. 28 legge 6 marzo 1998, n. 40)
    • Successione (art. 5 Tab. B)
    • Sussidi indigenti (art. 8 Tab. B)
    • Tasse (art. 5 Tab. B)
    • Tasse scolastiche – Esonero – (art. 11 Tab. B)
    • Ticket sanitario (art. 9 Tab. B)
    • Trasferimento personale docente – Documentazione a corredo dell’istanza – (art. 1 legge 23 agosto 1988, n. 370)
    • Trasferimento terreni (art. 21 Tab. B)
    • Trasferimento alunni (art.11 Tab. B)
    • Trasferimento persone (art. 24 Tab.B)
    • Tributi – Documenti per applicazioni leggi tributarie – (art. 5 Tab.B)
    • Tutela – Minori e interdetti – (art. 13 Tab. B)
    • Ufficio del lavoro (art. 9 Tab. B)
    • U.M.A. – Iscrizione macchine agricole e passaggio di proprietà – (art. 12 Tab. B)
    • Vitalizio (art. 8 Tab. B)
    • Volontariato – Atti connessi allo svolgimento di attività – (art. 8 legge 11 agosto 19991, n. 266)
    • Voltura catastale per successione (art.5 Tab . B)

  •  
     

                                                          AVVISO AI CITTADINI

    E’ necessario fare presente, onde evitare spiacevoli contestazioni allo sportello, che le certificazioni emesse dall’Anagrafe sono, di norma, soggette all’impostadi bollo (Euro 14,62 dal 1 giugno 2005 e diritti di segreteria di euro 0,50) sin dall’origine, stante l’art. 1, tariffa, parte I, allegato A) al D.P.R. 26.10.1972 N. 642.
    I certificati anagrafici  possono essere rilasciati in esenzione dall’imposto di bollo quando siano individuati dalla tabella allegato B) al D.P.R. 642/1972 o dal D.P.R. 29.9.1973, n. 601 o da leggi speciali successive che espressamente prevedono l’esenzione.
    Spetta, altresì, al soggetto richiedente specificare se, in relazione all’uso dell’atto, sussistano norme che prevedano delle esenzioni in quanto l’agevolazione non può essere presunta dall’operatore del servizio anagrafico.
    Si fa presente che, senza alcuna spesa, possono essere comprovate, con dichiarazioni sottoscritte dall'interessato e prodotte in sostituzione delle normali certificazioni, i seguenti stati, qualità personali e fatti:

    • nascita;
    • residenza cittadinanza;
    • godimento dei diritti civili e politici;
    • stato di celibe, coniugato, vedovo o stato libero;
    • stato di famiglia;
    • esistenza in vita; 
    • nascita del figlio, morte del coniuge, del genitore, del figlio ecc…;
    • tutti i dati contenuti nei registri di stato civile (ad esempio la maternità, la paternità, la separazione o comunione dei beni);
    • iscrizione in albi, registri o elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni (ad esempio l'iscrizione alla Camera di Commercio); 
    • appartenenza a ordini professionali;
    • titolo di studio, esami sostenuti, ecc…; 
    • reddito, situazione economica, assolvimento di obblighi contributivi;
    • possesso e numero di codice fiscale, di partita IVA e tutti i dati contenuti nell'anagrafe tributaria;
    • stato di disoccupazione, qualità di pensionato e categoria di pensione;
    • qualità di studente;
    • qualità di legale rappresentante di persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili;
    • iscrizione presso associazioni o formazioni sociali di qualsiasi tipo;
    • tutte le situazioni relative all'adempimento degli obblighi militari, comprese quelle attestate nel foglio matricolare dello stato di servizio;
    • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
    • non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e non aver presentato domanda di concordato;
    • vivere a carico di qualcuno.

    Il fac-simile del modello di dichiarazione sostitutiva di certificazione è a disposizione allo sportello.
    La richiesta dei certificati anagrafici in luogo delle autocertificazioni da parte delle amministrazioni e dei soggetti gestori di servizi pubblici costituirà violazione dei doveri d'ufficio. Al posto dei certificati le amministrazioni e i servizi pubblici dovranno accettare le autocertificazioni o acquisire i dati direttamente, facendosi indicare dall'interessato gli elementi necessari (ad esempio per il diploma di scuola secondaria il cittadino dovrà indicare l'istituto e l'anno in cui si è diplomato).
    L'autocertificazione è estesa ai privati (ad esempio banche e assicurazioni) che decidano di accettarla. Per i privati, a differenza delle amministrazioni pubbliche, accettare l'autocertificazione non è un obbligo, ma una facoltà.
    I Tribunali non sono tenuti ad accettare l'autocertificazione.
    I certificati medici non possono essere sostituti dall'autocertificazione.